RICERCA NEL DIARIO Trova un argomento di tuo interesse
Nov 062014
 

Shortlink:

Regalati o regala un prodotto fatto a mano in Toscana, alla persona a cui vuoi bene.
La bigiotteria Creazioni con Amore by Erika propone una scelta di collane, braccialetti e orecchini per tutte le tasche. www.creazioniconamore.it
La tua pubblicità qui.

ecnologia-caldaia-a-condensazione

La caldaia a gas rappresenta ancora il sistema di riscaldamento più diffuso e i nuovi modelli a condensazione possono concorrere al risparmio e alla riduzione dell’inquinamento.

La principale differenza tra una caldaia trazionale e una caldaia più efficiente a condensazione risiede nel fatto che la prima scarica all’esterno fumi ancora molto caldi (a circa 120 °C), quindi disperdendo una buona parte di energia termica; con la caldaia a condensazione questo calore anzichè venire espulso attraverso la canna fumaria viene recuperato e i fumi successivamente scaricati a una temperatura inferiore (a circa 40 °C).

Poichè i fumi di scarico a quella temperatura condensano in fase di nuova installazione o in sostituzione con una tradizionale serve un tubo per lo scarico della condensa …un pò come avviene per i condizionatori d’estate!

Percui sostituire una caldaia tradizionale con una a condensazione conviene perchè più efficiente: il combustibile necessario per produrre calore è minore, a vantaggio del risparmio energetico.

Le caldaie a condensazione riducono i consumi fino al 30% e le emissioni inquinanti (NOx e CO2) fino al 70% rispetto a quelle tradizionali.
Inoltre, l’installazione di una caldaia a condensazione o la sostituzione di una caldaia tradizionale con una a condensazione consente di usufruire delle detrazioni fiscali offerte dallo Stato in materia di ristrutturazione ed efficienza energetica.

Le caldaie a condensazione devono essere installate con un condotto di scarico fumi (generalmente di materiale plastico) idoneo a sopportare un atmosfera interna costantemente umida, poiché attraversato da vapore acqueo.
Gli impianti dotati di scarichi fumi in acciaio inox possono essere allaciati invece senza modifiche.

Sostituire una caldaia tradizionale con una a condensazione, anche in un impianto termico con radiatori, consente un risparmio sui consumi solitamente da un 15% annuo a salire e il maggior costo di queste caldaie viene ammortizzato in pochi anni grazie agli incentivi statali che vanno a sommarsi ai minori consumi.

Fonte Rinnai

Sorry, the comment form is closed at this time.