RICERCA NEL DIARIO Trova un argomento di tuo interesse
Lug 062014
 

Nuovo Libretto di Impianto

A partire dal 1° giugno 2014 è entrato in vigore il decreto del Presidente della Repubblica n°74 del 2013 riguardante i nuovi modelli di “Libretto di impianto per la climatizzazione” e di “Rapporto di efficienza energetica“.

Aggiornamento: la normativa sui nuovi libretti e sui nuovi modelli per il controllo di efficienza energetica per condizionatori e caldaie è stata rimandata al 15 ottobre.

Con il D.M. 10/02/14 entrato in vigore il 1 giugno 2014 arriva il nuovo Libretto di impianto per la climatizzazione con i seguenti obblighi:

  • deve essere redatto per tutti gli impianti, esistenti e di nuova installazione;
  • deve essere redatto per tutti gli impianti di climatizzazione invernale e estiva indipendentemente dalla potenza termica;
  • deve essere redatto dall’installatore per i nuovi impianti e dal responsabile dell’impianto per quelli esistenti;
  • deve essere disponibile in forma cartacea o elettronica;
  • deve avere come allegato il vecchio libretto di impianto o di centrale;
  • deve essere conservato per almeno 5 anni dalla dismissione del bene;
  • devono essere sostituiti i vecchi allegati (Allegato F e Allegato G) con i nuovi allegati conformio al DM 10/02/14.

In occasione di interventi di manutenzione e controllo su impianti termici di climatizzazione invernale di potenza termica utile nominale maggiore di 10kW e di climatizzazione estiva di potenza termica utile nominale maggiore di 12kW, il tecnico che effettua il controllo provvede a redigere e sottoscrivere uno specifico Rapporto di controllo di efficienza energetica.

Per redigere i Rapporti di controllo dovranno essere utilizzati i nuovi modelli conformi agli allegati II, III, IV e V del DM 10/02/14 che sostituiscono i vecchi allegati F e G

Come avveniva in precedenza, una copia del Rapporto di controllo di efficienza energetica è rilasciata al responsabile dell’impianto, che lo conserva, una copia è trasmessa a cura del manutentore all’ente compente, nel caso della Provincia di Pisa la copia è inviata telematicamente all’AEP, e una terza copia è conservata dalla ditta di manutenzione.

Scarica Allegato I : Libretto di Impianto D.M. 10/02/14
Scarica Istruzioni per la compilazione del Libretto di Impianto
Scarica Allegato II : Rapporto di controllo di efficienza energetica tipo 1 – Gruppi termici
Scarica Allegato III : Rapporto di controllo di efficienza energetica tipo 1 – Gruppi frigo
Scarica Allegato IV : Rapporto di controllo di efficienza energetica tipo 1 – Scambiatori
Scarica Allegatio V : Rapporto di controllo di efficienza energetica tipo 1 – Cogeneratori

Scarica Note per la compilazione dei rapporti di controllo di efficienza energetica allegati da II a V.

Le operazioni di controllo ed eventuale manutenzione dell’impianto devono essere eseguite da ditte abilitate e con la periodicità contenute nelle istruzioni tecniche per l’uso e la manutenzione rese disponibili dall’impresa installatrice dell’impianto. Qualora non siano disponibili, devono essere eseguite conformemente alle prescrizioni nelle istruzioni tecniche rilasciate dal fabbricante.


Sorry, the comment form is closed at this time.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: