RICERCA NEL DIARIO Trova un argomento di tuo interesse
Mag 212016
 

Shortlink:

Regalati o regala un prodotto fatto a mano in Toscana, alla persona a cui vuoi bene.
La bigiotteria Creazioni con Amore by Erika propone una scelta di collane, braccialetti e orecchini per tutte le tasche. www.creazioniconamore.it
La tua pubblicità qui.

L'italia ripudia la guerra

“Negli anni, in bocca a governi e giornali, le guerre sono diventate missioni di pace, i bombardamenti supporto aereo, i civili ammazzati sono diventati effetti collaterali se muoiono in Afghanistan o i nostri morti da piangere e vendicare se accade a Parigi, New York, Bruxell.
Eppure la faccia delle vittime è sempre e ovunque uguale: morti e mutilati, vedove e orfani. E la guerra non produce solo disperazione.
La guerra avvelena e distrugge l’ambiente, ipotecando il futuro dei nostri figli.
La guerra cancella la memoria passata.
La guerra produce fame, profughi e sfollati.
La guerra impoverisce chi la subisce e anche chi la fà, togliendo risorse a scuola, salute e lavoro.
Sopratutto, la guerra e il sistema della guerra producono la guerra successiva. NON creano sicurezza.
La guerra al terrorismo dal 2001 a oggi ha solo prodotto più morte, più violenza, più odio, più terrorismo.

Oggi davanti a nuovi lutti in Europa e davanti a chi invoca più guerra per fermare il terrorismo, dobbiamo ricordare che quindici anni di guerra ci hanno portato qui.”

Da “Spezziamo il cerchio della GUERRA” di Cecilia Strada