RICERCA NEL DIARIO Trova un argomento di tuo interesse
Mag 112014
 

Shortlink:

Regalati o regala un prodotto fatto a mano in Toscana, alla persona a cui vuoi bene.
La bigiotteria Creazioni con Amore by Erika propone una scelta di collane, braccialetti e orecchini per tutte le tasche. www.creazioniconamore.it
La tua pubblicità qui.

Un cronotermostato o termostato programmabile è un dispositivo progettato per ottenere il massimo comfort regolando e programmando la temperatura ottimale in casa in base alle proprie esigenze, permettendo anche di risparmiare energia.

La maggior parte dei cronotermostati in commercio generalmente ha le seguenti caratteristiche:

  • alimentazione con due batterie stilo;
  • collegamento alla caldaia con due fili;
  • display che mostra temperatura ambiente, ora e giorno della settimana;
  • funzione automatica con regolazione della temperature comfort ed economy;
  • funzione manuale per accendere e spegnare la caldaia senza programmazione;
  • programma setimanale per impostare orari di accensione del riscaldamento ad esempio la domenica quando non ci alsiamo presto per andare al lavoro o a scuola;
  • funzione anticongelamento, che controlla la temperatura minima al di sotto della quale indipendentemente dalla programmazione oraria fà partire il riscaldamento;
  • funzione vacanze, che permette di impostare per quanti giorni disabilitare la programmazione settimanale;

La posizione ottimale di installazione del cronotermostato è lontano da fonti di calore (per esempio termosifoni, cucine a gas, caminetti) da finestre e porte e di posizionarlo ad un altezza di circa 1,5 metri da terra.

Inoltre poichè in alcuni casi oltre ai due fili provenienti dalla caldaia, possono essere presenti altri fili con la tensione di rete, prima di procedere all’installazione assicurarsi che l’interruttore generale sia staccato e che i fili non necessari siano isolati elettricamente.

collegamento cronotermostato

Per il funzionamento del riscaldamento collegare i fili della caldaia al morsetto C e al morsetto NA (in inglese NO)
In nessun modo ai due fili provenienti dalla caldaia deve essere collegata la tensione di rete, altrimenti si danneggia irrimedialbilmente la scheda elettronica della caldaia.

Và comunque ricordato che l’installazione deve essere esegutita solo da installatori qualificati e in accordo alla norma generale di sicurezza degli impianti elettrici.

Se ti piace l'articolo condividilo!

  • Email
  • Print
  • OkNotizie
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • Tumblr
  • Live
  • RSS

Sorry, the comment form is closed at this time.