RICERCA NEL DIARIO Trova un argomento di tuo interesse
Feb 082016
 

Shortlink:

patti chiari all'uso del cellulare

Presi dal tran tran quotidiano, i genitori hanno molte preoccupazioni e cercano la comodità.

Generalmente molti genitori pensano di più a come semplificare le cose, piuttosto che alla sicurezza dei dispositivi intelligenti che aiutano a vigilare o intrattenere i ragazzi.

Come genitori dovremmo quindi trattare la loro privacy come faremmo con la loro incolumità e pensare anche nel futuro.

I bambini di oggi non cresceranno mai come sono cresciuto io. Il telefono cellulare ormai è utilizzato da bambini e ragazzi.

Per i ragazzi è diventato un compagno indispensabile, e lo sanno usare in modo molto più veloce e creativo degli adulti.

In mano loro è diventato uno strumento per mandare messaggi, scaricare, condividere e ascoltare musica, giocare, vedere filmati, scattare foto, riprendere gli amici.

Ecco un decalogo composto da poche ma importanti regole da far accettare al proprio figlio, per l’uso del dispositivo più ambito da bambini e ragazzi: il cellulare.

  1. Userò il cellulare come strumento di comunicazione per vera necessità. Limiterò il tempo di conversazione allo stretto necessario.
  2. Rispetterò sempre il divieto di utilizzare il cellulare quando è imposto dai regolamenti, come negli ospedali o negli aerei.
  3. Mi collegherò in bluetooth o altre tecnologie punto a punto solo con persone conosciute e lo disattiverò subito dopo l’uso.
  4. Utilizzerò la fotocamera (se presente) solo per riprendere amici che abbiamo dato il consenso. Non trasmetterò le immagini acquisite ad altri e non le immetterò su Internet senza il consenso degli interessati.
  5. Dirò subito ai miei genitori se ricevo chiamate o SMS che mi infastidiscono o mi fanno sentire a disagio o minacciato.
  6. Terrò spento il cellulare a casa mentre sto studiando, a scuola, in biblioteca, in chiesa e in qualunque luogo sia richiesto il silenzio.
  7. Spegnerò il cellulare alla sera quando vado a letto.
  8. Non invierò mai, senza il permesso dei miei genitori, filmati o fotografie mie o di altri membri della famiglia senza autorizzazione dei miei genitori.
  9. Non fornirò mai a nessuno (neanche ai miei amici) le mie password e i codici PIN, con la sola eccezione dei miei genitori.
  10. Non farò mai chiamate o messaggi che possano offendere o infastidire altre persone.
  11. Non installerò loghi e suonerie a pagamento senza esplicita autorizzazione dei miei genitori.
  12. Non richiamerò numeri sconosciuti e non chiederò attivazione di servizi a pagamento senza esplicita autorizzazione dei miei genitori.
  13. Permetterò ai miei genitori di accedere ai contenuti memorizzati sul cellulare sempre…finchè non sarò grande! (18 anni).

Fonte Davide.it