RICERCA NEL DIARIO Trova un argomento di tuo interesse
Lug 232015
 

Shortlink:

acqua calda doccia

L’acqua calda nelle moderne caldaie domestiche è prodotta nel momento in cui si apre un rubinetto, perciò per capire quali potrebbero essere le cause perchè non arriva l’acqua calda ai rubinetti o alla doccia bisogna analizzare il problema.

  • Per esperienza il calcare nella caldaia può essere uno dei motivi per cui l’acqua calda dal rubinetto esce con scarsa pressione o addirittura fredda.
    Questa anomalia di funzionamento è dovuta al fatto che l’acqua non scorre bene nello scambiatore della caldaia quindi si ha un flusso ridotto di acqua calda.
    Per risolvere occorre un lavaggio chimico dello scambiatore. Il TECNICO valuterà se il lavaggio è possibile o se vale la pena sostituire lo scambiatore.
  • Una scarsa pressione indicata sul manometro presente su ogni caldaia, che assomiglia a un orologio con sopra scritto bar è inferiore a circa 0,5 la caldaia si ferma e l’acqua calda non arriva a destinazione.
  • Anche le tubazioni dell’acqua calda posso risentire della presenza del calcare, percui se il lavaggio chimico dello scambiatore della caldaia non ha risolto il problema, forse per ripristinare la portata dell’acqua calda dai rubinetti si rende necessario anche il lavaggio chimico della tubazione dell’acqua calda sanitaria.
  • Potrebbe succedere che non arriva l’acqua calda perchè la caldaia non parte. Innanzi tutto annotare spie eventualmente accese, rumori e altri fenomeni osservati in modo da poterle riferire eventualmente al centro assistenza che risulterà cosi agevolato nell’individuazione e risoluzione del problema.
    Indicazioni utili per diagnosticare i problemi risolvibili direttamente sono elencate qua.

Sorry, the comment form is closed at this time.